Periodo di prova e licenziamento : nuova giurisprudenza

Periodo di prova e licenziamento : nuova giurisprudenza

  • Con sentenza n. 23381 del 3 novembre 2014, la Corte di Cassazione ha affermato che è possibile un nuovo periodo di prova nell’ambito di un secondo rapporto di lavoro stipulato tra le parti per lo svolgimento delle medesime mansioni. Il motivo della ripetizione è fornire una previsione probatoria atta a soddisfare esigenze di valutazione più complessive sulle attitudini personali e non solo professionali del lavoratore in rapporto al carattere definitivo delle responsabilità a lui attribuite.
    I giudici della Cassazione hanno ritenuto ammissibile la ripetizione della prova qualora siano, nel tempo, intervenuti ulteriori fattori che non attengono solo alle capacità professionali ma anche alle abitudini di vita ed alle condizioni personali o di salute del lavoratore.
  • In materia di licenziamento, la Corte di Cassazione ha statuito l’illegittimità del provvedimento espulsivo nei confronti del lavoratore per mancato superamento del periodo di prova, qualora non sussista la necessità di testare le capacità dello stesso.
    Nello specifico la Suprema Corte, con la sentenza n. 8237 del 22 aprile 2015, ha chiarito che è da considerarsi nullo il patto di prova poiché in frode alla legge, visto che il lavoratore ha già prestato attività alle dipendenze del datore di lavoro, per quanto sotto la diversa ragione sociale di un appaltatore, dovendosi pertanto ritenere detto datore già a conoscenza delle attitudini professionali del lavoratore.
  • Con sentenza n. 17591 del 4 agosto 2014, la Cassazione ha affermato che il patto di prova è pienamente valido pur se non contiene una elencazione specifica delle mansioni da svolgere, ma a condizione che le stesse possano essere determinabili, anche “per relationem”alle declaratorie del CCNL.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

avvocato lavoro, studio legale studio legale imperia sanremo

You may also like

Licenziamento per abuso legge 104

Licenziamento per abuso legge 104

Il lavoratore che abusa della Legge 104 può essere licenziato La Corte di Cassazione si è espressa con la sentenza...

Tassa sul licenziamento: chi deve pagarla e a quanto ammonta?

Tassa sul licenziamento: chi deve pagarla e a quanto ammonta?

Ticket sul licenziamento : di cosa si tratta ? La tassa sul licenziamento rappresenta un disincentivo ai licenziamenti, oltre ad...

Lettera licenziamento consegnata a mano

Lettera licenziamento consegnata a mano

Licenziamento senza forma scritta e prova testimoniale Licenziamento senza forma scritta : è nullo e non vale la prova testimoniale Qualche...

Licenziamento collettivo Air Italy

Licenziamento collettivo Air Italy

Crisi Air Italy, licenziamento collettivo per 1450 dipendenti? La Compagnia ha quasi 400 milioni di passivo e sta dismettendo. I...

Back to Top